Tagliolini grossi elaborati con farina di ceci, conditi con pomodorini e gamberi del atlantico

In estate, il consumo di legumi diminuisce principalmente per il caldo e per l'elevato contenuto calorico, poiché essi vengono utilizzati per preparare zuppe e minestre.

Tuttavia, esistono altri metodi più leggeri per gustare ceci, lenticchie, fave ecc... anche durate i mesi estivi.

Cucinastyle, presenta una ricetta gustosa per preparare dei deliziosi tagliolini con farina di ceci, conditi con gamberi e pomodorini, un piatto fresco e leggero... buona visione!

Ingredienti preparazione pasta per 2/4 Pz.

 

300 gr di farina di ceci

2 uove intere

4 tuorli

olio extravergine di oliva

1 gr di sale fino

Procedimento elaborazione impasto:

 

Setacciamo la farina di ceci con un passino e disponiamo su di una superfice piana e pulita, formando una piccola montagnetta. Con il palmo della mano, ricaviamo un incavo e incorporiamo all'interno le uova intere e i tuorli. Aggiungiamo un goccio di olio extravergine di oliva, il sale e incominciamo, partendo dai bordi interni, ad impastare ricavando un'impasto liscio e omogeneo. Dopo circa 10 min. di lavorazione, sigilliamo l'impasto con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigo per circa 1 ora.

Successivamente, possiamo stendere l'impasto con una macchina per elaborare la pasta, ricavando delle sfoglie rettangolari delle dimensioni 10x35 cm. A seguire, inseriamo le sfoglie nell'apposito ingranaggio per tagliolini.

Se la pasta risulta leggermente umida, spolverate con farina di ceci.

Prima della cottura, lasciamo arieggiare a temperatura ambiente 30 min. 

Per il condimento:

 

200 gr di gamberi interi

250 gr di pomodorini pachino

olio extravergine di oliva

basilico fresco

mezzo bicchiere di vino bianco

pepe rosa q.b.

sale fino q.b.

sale grosso q.b.

Procedimento cottura:

 

Prendiamo una pentola capiente, versiamo 2 litri d'acqua, il sale grosso e portiamo ad ebollizione. Nel frattempo, puliamo i gamberi eliminando il guscio e l'intestino dalle gode, incidento con uno spelucchino la parte superiore, lasciando intatte le teste (se preferite solo le code, eliminate le teste e conservate per preparare un delizioso brodo di gamberi). A seguire, prendiamo una padella, versiamo un goccio di olio extravergine di oliva e rosoliamo per un instante l'aglio. Subito dopo, aggiungiamo i gamberi con i pomodorini tagliati a pezzi e cuciniamo per circa 5 min. Quando i gamberi sono dorati, versiamo mezzo bicchiere di vino bianco, lasciamo sfumare per qualche secondo e allunghiamo con una mestolata dell'acqua della cottura. Chiudiamo la padella con l'apposito coperchio e continuiamo a cuocere a fuoco lento. Quando l'acqua della pentola bolle, versiamo la pasta e cuciniamo per 5/6 minuti. Terminata la cottura, scoliamo e incorporiamo i tagliolini al condimento della padella. Aggiungiamo un pizzico di sale, il pepe rosa macinato e alcune foglie di basilico fresco. Per finire, condiamo con un goccio di olio extravergine di oliva e aromatizziamo con una leggera grattugia di limone campano...

...Buon appetito!

"Un modo originale per servire i tagliolini e utilizzare dei vasetti di vetro, come nella foto, aggiungendo ad ognuno un gambero, e servendo il resto dei gamberi in un piatto centrale".

Alessandro De Santis, chef

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon

Ricetta elaborata dallo chef Alessandro De Santis. Foto esclusive di cucinastyle.it