Polpo con crema di pompelmo e sale rosa dell'Himalaya.

Morbido polpo, cucinato tradizionalmente, accompagnato da rondelle di cipolla rossa di Tropea croccanti, more e un elisir di pompelmo. Il tutto, condito con sale rosa dell'Himalaya, per accentuare il gusto!

Ingredienti:

 

1 kg di polpo

1 cipolla rossa di Tropea

3 pompelmi maturi

25 gr di zucchero

Olio extravergine di oliva

More o altri frutti di bosco

Foglia di alloro

Sale grosso

Sale rosa dell'Himalaya

Procedimento:

 

Prendete una pentola capiente, versate 5 litri d'acqua e portate ad ebollizione.  

Quando l'acqua bolle, immergete e riemergete il polpo per 4 volte di seguito, poi lasciate cuocere per circa 20 minuti. Una volta trascorso il tempo di cottura, lasciate raffreddare il polpo nell'acqua di cottura per circa 2 ore.

Nel frattempo, spremete i pompelmi ricavando il succo.

A seguire prendete un pentolino, versate il succo con 25 gr di zucchero di canna e fate cuocere a fuoco dolce per 1 ora circa. 

Successivamente tagliate a rondelle la cipolla, disponete su di una teglia e infornate per circa 15 minuti a 120º (vedi chips).

Quando il polpo è pronto, scolate e tagliate a pezzi.

Servite il polpo con le rondelle di cipolla croccanti, condite con il succo sciroppato, le more, un goccio d'olio extravergine di oliva e granelli di sale rosa dell'Himalaya.

Il consiglio dello chef

Quando comprate il polpo fresco, lasciatelo rassodare in congelatore 24h. Successivamente, scongelatelo in frigo e poi procedete con la cottura.