Cotto...arrosto!

Arrosto di maiale.

 

Semplice e gustoso... parliamo di arrosto, il modo più pratico per cuocere ogni tipo di carne. Il vantaggio risiede nella cottura svolta al forno, permettendo alla carne di assorbire lentamente tutti i condimenti e a noi, di poter svolgere ulteriori mansioni, durante la sua cozione. Gli ingredienti  più utilizzati sono olio, sale e rosmarino, ma questo e solo un orientamiento, perché possiamo aromatizzare il nostro arrosto come meglio preferiamo. In cucinastyle, abbiamo aggiunto una piccola variante, al tradizionale condimento...i chiodi di garofano. I'aroma di questa spezia e intensa e particolarmente usata per la cottura al forno, conferendo agli arrosti un contrasto di gusto fra dolce e pepato. L'altra variante e il sale nero di cipro, ideale per la cottura di carni bianche, dal sapore delicato. La preparazione dell'arrosto, consiste stendendo e aderendo bene gli ingredienti alla carne. La legatura, aiuta a mantenere intatta la consistenza e la struttura della carne, poiché durante la cottura i grassi si dilatano, conferendo il tipico sapore della carne arrostita.

 

 

 

 

 

Per saperne di più.

 

Il tempo di cottura dell'arosto e di circa 1 ora e mezza e la temperatura non deve superare i 180º. Le verdure tipiche come carote, sedano e cipolla, vanno aggiunte a metà cottura per non rischiare di bruciarle, lasciando più intatte le loro proprietà nutrizionali.

 

 

 

 

Filetto di maiale dopo la cottura.
Filetto di maiale dopo la cottura.

Rosmarino.
Rosmarino.

Il rosmarino e una erba aromatica, ideale per insaporire le crani durante la cottura al forno.

Arrosto di maiale.
Arrosto di maiale.

Filetto di maiale dopo la cottura.
Filetto di maiale dopo la cottura.

1/3